area: Diagnostica per Immagini

ECODOPPLER AORTA ADDOMINALE

La nostra Equipe:

Che cos’è l’Ecocolordoppler aorto-iliaco?

L’ecocolordoppler aorto-iliaco è una procedura diagnostica non invasiva per lo studio della circolazione dei grossi vasi dell’addome. Consiste in un’ecografia integrata da valori visivi (Color) e acustici (Doppler) che consentono di valutare la circolazione dei vasi e del flusso ematico.

 

A cosa serve l’Ecocolordoppler aorto-iliaco?

L’ecocolordoppler aorto-iliaco serve a rilevare la presenza di dilatazioni dei vasi (aortici e iliaci) i cosiddetti aneurismi che, col passare del tempo, potrebbero andare incontro a rottura.

Questo esame è utile anche per valutare la sede e l’entità di restringimenti nei vasi (stenosi) che possono determinare un rallentamento della circolazione verso le gambe.

Come si svolge l'ecodoppler arterioso aorto-iliaco?

Il paziente viene fatto stendere su un lettino e sulla parte del corpo da esaminare viene spalmato un gel denso, che dà una lieve sensazione di freddo, al fine di eliminare le bolle d'aria. La sonda viene quindi appoggiata sulla zona da esaminare, così da ottenere sullo schermo collegato le immagini che serviranno a stendere la diagnosi.

 

Norme di preparazione all’esame

Presentarsi a digiuno da almeno 6 ore rispetto all’orario dell’esame.

Durata dell’esame: 15 minuti

tratto da: http://www.clinicacellini.it/visite-esami/ecodoppler-aorto-iliaco