area: Diagnostica per Immagini

ECOGRAFIA TIROIDEA

La nostra Equipe:

Che cos'è l'ecografia tiroide-paratoide?

È un'indagine che non prevede l'uso di radiazioni e si basa sull'emissione di ultrasuoni, non dannosi per l'organismo

 

A cosa serve l'ecografia tiroide-paratoide?

L'ecografia della tiroide è usata per esplorare la struttura della tiroide, dei vasi sanguigni circostanti e degli organi contigui. Questo esame consente, in particolare, di individuare alterazioni della struttura della ghiandola tipo la presenza di noduli.

 

Sono previste norme di preparazione?

L'ecografia tiroide-paratoide non necessita di una particolare preparazione. Può essere eseguito in ogni momento, anche durante le terapie tiroidee.

 

Chi può effettuare l'ecografia tiroide-paratoide?

Tutte le persone per la quali si renda necessario indagare la morfologia e trarre informazioni sulla tiroide.

 

L'ecografia tiroide-paratoide è pericolosa o dolorosa?

L'ecografia tiroide-paratoide non è dolorosa perché non si esercita una consistente pressione sul collo e non è pericolosa perché non sfrutta radiazioni ionizzanti ma onde a ultrasuoni, innocue per l'organismo.

 

Come funziona l'ecografia tiroide-paratoide?

Si esegue in posizione supina, con il collo iperesteso. Si utilizza una sonda a elevata frequenza che viene posta a contatto con il collo. La procedura prevede lo scorrimento della sonda ecografica - azionata manualmente dal medico - sul collo, preventivamente cosparso di un gel trasparente che ha lo scopo di favorire il passaggio degli ultrasuoni.

 

tratto da http://www.humanitas.it/visite-esami/ecografia-tiroide-paratiroide

EMMEBI SERVIZI MEDICI scarl

P. IVA e C.F. 02115170181

Direttore Sanitario: dr.ssa Daniela Adinolfi

via Mascagni, 41  |  27029 Vigevano (PV)

0381 903076 (centralino)

fax 0381 695240

info@emmebiservizi.it

emmebi@pec.it

Ultimo aggiornamento: 27 ottobre 2020